Il Vaso Governatore, conosciuto anche come Du Mai, 督脉 è uno degli 8 Meridiani Straordinari della fisiologia energetica taoista.

Anche la medicina cinese include il Vaso Governatore tra gli 8 vasi curiosi di cui si occupa il capito 27 del Nan Jing, 难经. Tra questi, solo 2 hanno dei punti propri: il Vaso Governatore, appunto, e il Vaso di Concezione.

Scorre al centro della schiena, nel forame vertebrale. Insieme al vaso governatore completa l’Orbita Microcosmica.

Vediamo meglio a che serve il Vaso Governatore, studiando il suo uso in medicina cinese, nel qi gong e nella meditazione alchemica dell’Orbita Microcosmica.

Vaso Governatore in medicina cinese

Il Vaso Governatore (DU MAI) è formato da 28 punti, inizia nel perineo (HUI YIN) e termina nel palato superiore, dietro i denti. Un suo punto molto conosciuto e utilizzato è il DU-20, la fontanella.

Viene a sostegno della struttura del corpo, sia fisica che mentale ed emotiva. Raccoglie il mare dello Yang, organizzando la sua distribuzione nel sistema. E’ il motivo per cui si sta letteralmente in piedi.

Incontra tutti i meridiani YANG a livello della vertebra C-7: questo è un punto importante e da trattare con cura. Il Vaso Governatore è fondamentale per trattare disequilibri del’apparato riproduttivo: in questo caso, la diagnostica spesso coinvolge questo Vaso, al REN MAI e al CHONG MAI.

La denominazione di “Vaso” è indicata nel Nan Jing, 难经 al capitolo 27. Il testo classico spiega che mentre i meridiani sono assimilabili a “fiumi”, i vasi sono riconducibili a dei “laghi” (o bacini)  che sono dei veri e propri punti di raccolta per l’energia. Quando il qi nei vasi è molto, può scorrere con maggiore vigore in ognuno dei meridiani, proprio come i bacini colmi possono riempire i canali d’irrigazione con un flusso imponente.

vaso governatore

Cosa vuol dire Vaso Governatore?

La denominazione “Governatore” significa che immagazzina la qualità YANG dei meridiani del corpo (corrispondente ai visceri, fu).

E’ anche responsabile del benessere del rachide vertebrale, che è il timone del movimento. Ogni scompenso del Vaso si registra con algie e modificazioni delle curvature fisiologiche della colonna.

A livello costituzionale, indica sicurezza e capacità di camminare nella propria vita con successo: si ricordi che il successo, nel Tao, è la Pace.

Il percorso del Vaso Governatore

Il Vaso Governatore ha la sua origine nel dan tian inferiore, emergendo in superficie in corrispondenza del perineo (punto Hui Yin), la porzione di pelle e muscoli tra i genitali e l’ano. Da qui segue un percorso ascendente e centrale entrando nel sacro e risalendo la Colonna Vertebrale fino a irrorare il cervello e raggiungere la cima della testa (punto Bai Hui), cominciando poi la sua discesa fino al frenulo tra la gengiva e il labbro superiore.

Da qui penetra in profondità e scende ancora, prendendo una diramazione secondaria, raggiungendo il Cuore e seguendo un percorso parallelo al vaso di concezione. Già da qui si intravede la presenza dello yin nello yang, che ci porta verso l’unione dell’orbita microcosmica, l’esercizio per ritrovare velocemente la propria vitalità e il proprio centro, che regolarizza il flusso di chi nel vaso e allevia i mal di schiena e spalle.

plesso di batson

Altra considerazione interessante è che la colonna vertebrale, oltre a presentare il midollo spinale all’interno, è circondata da un sistema venoso  (Plesso di Batson) che provvede al drenaggio del sangue dagli emisferi cerebrali. La colonna vertebrale, l’albero della vita, possiede nella sua espansione una parte sottile e informativa yang e una parte grossolana e nutritiva yin. Il plesso di Batson, poi, non ha pressione né valvole che dirigano la circolazione in un solo senso, ma si adatta seguendo l’equilibrio omeostatico dei sistemi circostanti.

Il Vaso Governatore nel Qi Gong

Il DU MAI corre lungo la colonna vertebrale: il rosario del corpo. Per questo di dice “è una benedizione sgranare le perle del proprio rosario interiore”.

L’articolazione di ogni vertebra è cruciale per una pratica corretta di Qi Gong: la perveietà del Vaso Governatore passa dai 3 archi della colonna vertebrale che devono essere rilasciati per permettere il regolare scorrere del QI.

Uno degli errori che si commette nella pratica di qi gong, infatti, è la rettificazione di degli archi vertebrali che provoca la chiusura dei punti sul Vaso Governatore. Si prenda ad esempio Ming Men (GV-4) che si trova al centro dell’arco lombare: questo agopunto, per essere correttamente aperto, ha bisogno del rilassamento dell’arco lombare e della muscolatura paravertebrale.

Purtroppo, ancora oggi, molti insegnanti di qi gong e tai chi chuan suggeriscono agli allievi di “rettificare la curva lombare” oppure “assumere una posizione di retroversione del bacino”: queste sono istruzione non corrette, che conducono a una pratica antifisiologica e che non creano nessun beneficio energetico.

vaso concezione e governatore

Orbita Microcosmica: il qi risale nel vaso Governatore

L’Orbita Microcosmica (Piccola Circolazione Celeste) è un particolare qi gong alchemico. Alcune scuole taoiste sostengono che sia la base della pratica, asserendo che gli esercizi energetici siano semplicemente un continuo percorso di apertura a livelli differenti dell’Orbita Microcosmica.

Oggi, questa alchimia viene insegnata spesso come un qi gong: ovvero ponendo eccessiva enfasi sulla direzione e l’immaginazione del Qi che si muove lungo certi percorsi, in ultima istanza forzando il processo. Ma non migliorandolo, anzi impedendone il reale svolgimento.

Di fatto, l’orbita Microcosmica si basa sulla raccolta del vero jing nel dan tian che, una volta giunto a massa critica, inizia a ruotare a trasformarsi in Qi. A questo punto, comincia il suo percorso di risalita lungo il Vaso Governatore, nel primo tratto di questa pratica meravigliosa.

La libertà dei punti del Vaso Governatore è critica per questa risalita del QI. E’ anche vero che il Qi, con la sua pressione, aiuta l’apertura dei punti e li armonizza e carica energeticamente.

In ogni cosa si ritrova l’Unità. Come quando si guarda il mare…  l’Acqua si mescola con il Cielo e la linea dell’orizzonte non esiste più.

E rimane solo l’Infinito.

Scopri di più sui 5 elementi e le basi del Tao: scarica l’ebook sul Sorriso Interiore

Scarica gratuitamente l'ebook "SORRISO INTERIORE", la base del sistema taoista di sviluppo personale

scarica ora l'ebook gratuito e ricevi anche i migliori contenuti del Tao

benvenuto nel mondo del SORRISO INTERIORE- stai per ricevere l'ebook nella tua mail!

Pin It on Pinterest

Guida al Sorriso Interiore, la meditazione di base con le emozioni e gli elementi Suoni che Curano – come praticarli Come praticare gli 8 pezzi di broccato