Seleziona una pagina

Come usare i dodici punti Shu della Schiena

La schiena, anche chiamata dorso, è la parte posteriore del corpo umano i cui limiti sono: quello superiore, costituito dal collo, mentre i glutei stabiliscono con chiarezza quello inferiore. Scopriamo come usare i dodici punti Shu (trasposto) che connettono direttamente con gli organi interni.

schiena meridiano

Lungo la schiena corrono anche il vaso governatore ed il meridiano di vescica, che sono responsabili della corretta postura eretta.

La schiena e la sua energia

Si dice che la schiena sia come il guscio di una tartaruga: protegge le parti più deboli del corpo. La schiena è’ la parte Yang del corpo che protegge lo Yin, ovvero tutta l’area addominale.

Sulla schiena ci sono anche dei punti che riflettono lo stato di salute degli organi interni e dei visceri. Essi sono i punti di controllo, ancora uno Yang: infatti giacciono sul livello del grande Yang (vescica ed intestino tenue) che raccoglie i meridiani più lunghi i mano e piede. In particolare i punti di controllo del dorso, detti punti shu del dorso (per differenziarli dagli shu antichi), sono appunto sul meridiano di vescica urinaria:

  • 13 V = Polmone
  • 14 V = Pericardio
  • 15 V = Cuore
  • 18 V = Fegato
  • 19 V = Vescica Biliare
  • 20 V = Milza-Pancreas
  • 21 V = Stomaco
  • 22 V = Triplice Riscaldatore
  • 23 V = Rene
  • 25 V = Intestino Tenue
  • 27 V = Intestino Crasso
  • 28 V = Vescica
punti shu schiena

I punti Shu della schiena come diagnosi

I punti shu della schiena, punti di “trasporto”, sono particolarmente indicati per trattare le sindromi da vuoto e le aperture degli organi, oltre che i tessuti corrispondenti: le orecchie e le ossa per il reni, gli occhi ed i tendini per il fegato, ecc.

Oltre ad essere uno strumento di cura, essi sono anche uno strumento diagnostico per comprendere lo stato di salute degli organi. Infatti, dolori e rigidità su questi punti possono parlare di sindromi di accumulo energetico sugli organi corrispondenti. Da ricordare, sempre, la differenza tra le patologie energetiche degli organi interni, le loro patologie fisiche e le patologie dei canali.

Può essere di auto ricordare che la zona della schiena è anche divisa in sette (7) zone che indicano gli accumuli delle emozioni, secondo gli schemi della medicina cinese.

Scopri di più sui 5 elementi e le basi del Tao: scarica l’ebook sul Sorriso Interiore

Vai ai corsi e libri

WEB-STORIES

Suoni che Curano – come praticarli

Suoni che Curano – come praticarli

Suoni che Curano - come praticarliSuoni che CURANOdi Oscar ValentiniLa vibrazione del Suonorigenera le cellule degli organi interniEsiste un SUONO che fa vibrare  ogni singolo organo per questo si chiamano anche SUONI SEGRETIVai all'articoloOgni SUONO ha una...

Come praticare gli 8 pezzi di broccato

Come praticare gli 8 pezzi di broccato

Come praticare gli 8 pezzi di broccatoGLI 8 PEZZI  DI BROCCATOdi Oscar ValentiniIl broccato è così meraviglioso e prezioso con i suoi ricami in oro meraviglioso come  questi esercizi taoisti!ecco come praticare gli 8 pezzi di broccatoalza le...

Scarica l'ebook gratuito sul Sorriso Interiore

Sta sulla sidebar di ogni pagina del blog, per iscriversi
Nome

Scarica gratuitamente l'ebook "SORRISO INTERIORE", la base del sistema taoista di sviluppo personale

scarica ora l'ebook gratuito e ricevi anche i migliori contenuti del Tao

benvenuto nel mondo del SORRISO INTERIORE- stai per ricevere l'ebook nella tua mail!

Pin It on Pinterest