Il termine Mente, nella tradizione occidentale, è comunemente utilizzato per descrivere l’insieme delle funzioni superiori del cervello e, in particolare, quelle di cui si può avere soggettivamente coscienza in diverso grado quali il pensiero, l’intuizione, la ragione, la memoria, la volontà, la sensazione.

In Oriente la Mente ha anche altre qualità e si avvicina ad una dimensione spirituale. Nel Tao, ha sede nel torace e si divide in un duale con compiti differenti.

Sebbene anche molte specie animali condividano con l’uomo alcune facoltà “mentali”, il termine è di solito impiegato a proposito degli esseri umani. Molte di queste facoltà nel complesso danno forma all’intelligenza. La mente, in verità, fa andare tutte le cose al loro posto.

Una mente in pace manifesta luminosità e saggezza. La stessa mente ha il seme della follia. Sta sempre a ciascuno di noi sapere come indirizzarla. E poi, quando si apprende ad usare veramente la mente per creare, occorre imparare a lasciar andare.

Ecco dove si trova la Mente: ha sede nel Cuore

ideogramma cuore

Nel Tao, si dice che la Mente è formata da 2 parti: la mente razionale ed il cuore emozionale: si chiamano Xin, con sede al centro del petto. Esse hanno qualità diverse e complementari.

Il centro del petto è Zhong Ting VC-16, il punto energetico del Cuore.

Lo spazio di Xin dialoga con lo spazio al centro del Cranio, la stanza dei Cristalli, dove si raccolgono le qualità spirituali ed il regno dell’intuizione.

Unirle e farle dialogare genera il potere del pensiero creativo, che è una forma di armonia dello Yin – Yang.

Scopri di più sui 5 elementi e le basi del Tao: scarica l’ebook sul Sorriso Interiore

Scarica gratuitamente l'ebook "SORRISO INTERIORE", la base del sistema taoista di sviluppo personale

scarica ora l'ebook gratuito e ricevi anche i migliori contenuti del Tao

benvenuto nel mondo del SORRISO INTERIORE- stai per ricevere l'ebook nella tua mail!

Pin It on Pinterest

Guida al Sorriso Interiore, la meditazione di base con le emozioni e gli elementi Suoni che Curano – come praticarli Come praticare gli 8 pezzi di broccato