L’Acqua è l’elemento Yin per eccellenza: questo elemento rappresenta l’energia di base, l’utilizzo della materia, l’inconscio che diventa conscio. Senza l’energia Acqua, infatti, il Legno non potrebbe manifestarsi, il Fuoco perderebbe la sua armonia e la Terra non sarebbe in grado di prendere il nutrimento e trasformarlo in energia.

Nella teoria dei 5 elementi l’Acqua si pone al terzo posto: dopo il Fuoco e l’Aria e prima della Terra. Questa è la fase di concentrazione dell’energia, come l’acqua stessa che ghiaccia oppure la terra che si ammassa e diventa più dura.

Nella medicina tradizionale cinese, l’organo dell’acqua sono i reni, il viscere è la vescica. Le costituzioni acqua possono avere problemi all’apparato urinario o riproduttivo. Sono facili infiammazioni in queste zone come cistiti, prostatiti, vaginiti.

elemento acqua

L’elemento acqua

Si dice che l’Acqua sia l’elemento più femminile, ma questo è lontano dal renderlo l’elemento più debole. Infatti, l’acqua erode le montagne e distrugge con la forza dello tsunami, oppure si adatta docilmente al corso di un fiume o ad un contenitore. Questa sua docilità è vista come la sua più grande forza, infatti è detto “il morbido (femminile) vince sul duro (maschile)”. L’acqua dissolve ogni ostacolo senza mai sacrificare la sua reale natura.


Il pianeta dell’Acqua

Il pianeta dell’elemento Acqua è Mercurio (che, tra l’altro, è l’unico metallo che esiste allo stato liquido a temperatura ambiente). La stagione dell’Acqua è l’Inverno e quindi corrisponde ai rami terrestri invernali: cinghiale (novembre), topo (gennaio) e bue (febbraio). In febbraio, con l’anno nuovo, in Cina tradizionalmente ricomincia la primavera. Il trigramma è Kan (l’acqua) e l’animale protettore è la tartaruga. Il colore dell’acqua è il blu scuro o il nero.

L’acqua si esprime in maniera yin-yang, come gli altri elementi. In forma Yin rappresenta una sorgente docile o un lago tranquillo, in forma Yang un’onda impetuosa o la rapida di un fiume.


Le qualità dell’elemento Acqua

elemento acqua ideogramma

Le qualità dell’elemento acqua sono la sensibilità, l’intuito e la riflessività. Gli individui nati in anni di acqua sono inoltre persone di carisma ed inclini ad i piaceri della sessualità. Essendo l’acqua ricettiva, questo si riflette in un certo magnetismo nella personalità.

Coloro che nascono in anni di acqua riescono spesso ad intraprendere con successo il proprio cammino personale, dissolvendo la paura che impedisce alla creatività e all’intuito di esprimersi al suo stato naturale.


Gli squilibri dell’elemento Acqua

L’emozione dell’acqua, quando comincia a perdere il suo equilibrio, è l’indecisione, che sfocia nella paura. Quando l’acqua è fuori equilibrio, si può manifestare una certa “scivolosità” personale e la tendenza a raggiungere i propri scopi senza troppi scrupoli. Avere un obiettivo chiaro ed essere disposti davvero a tutto per ottenerlo è uno dei comportamenti possibili per questo elemento (travolgere come la marea). L’emozione dell’acqua, in equilibrio, invece, è la Pace ed il sentirsi a casa (Agio).

Scopri di più sui 5 elementi e le basi del Tao: scarica l’ebook sul Sorriso Interiore

Scarica gratuitamente l'ebook "SORRISO INTERIORE", la base del sistema taoista di sviluppo personale

scarica ora l'ebook gratuito e ricevi anche i migliori contenuti del Tao

benvenuto nel mondo del SORRISO INTERIORE- stai per ricevere l'ebook nella tua mail!

Pin It on Pinterest

Come praticare gli 8 pezzi di broccato