Tai Chi-Qi Gong

tai chi articolo

ll Tai Chi – Qi Gong è un’antica arte che consente di coltivare il corpo: migliora e sviluppa il tono muscolare, migliora la postura ed allontana i dolori, apre i meridiani (i canali energetici della medicina tradizionale cinese che determinano il benessere fisico).

Questa serie di antichi esercizi è oggi integrata da Oscar Valentini in Tao Roma con le più moderne conoscenze della fisiologia e biomeccanica, per offrirti risultati rapidi e duraturi grazie ai protocolli dell’allenamento funzionale e dell’apprendimento motorio applicato. La leggerezza del movimento del tai chi chuan e la profonda conoscenza della medicina cinese mutuata dal qi gong, unite alle correzioni posturali efficaci e delicate supportate dalle conoscenze dei sistemi di Massaggio Tao sono una garanzia di vedere il proprio corpo più sano e reattivo, innalzando il tono dell’umore ed imparando a focalizzare la mente. Una miscela unica di antica sapienza orientale e approccio scientifico contemporaneo offrono un’esperienza del proprio corpo intensamente nuova. Ed anche la Mente evolve e si calma, regalando la vera luce dell’esperienza nel momento presente.

Info

Il Tai Chi – Qi Gong è un esercizio per tutti. Si consiglia un’abbigliamento comodo, meglio se di tessuto naturale. Le sale dove si pratica sono tutte dotate di un bel parquet, si può praticare a piedi scalzi o con scarpe da interno. E’ a disposizione uno spogliatoio. 

Scopri di più sui 5 elementi e le basi del Tao: scarica l’ebook sul Sorriso Interiore

17 Commenti

  1. Daniele

    Oggi il ritmo della maggior parte di noi è questo: sveglia, traffico, lavoro, pranzo, lavoro, traffico, cena, sonno. Ripetuto cinque e per almeno quaranta settimane l’anno. Lo stress è servito.
    Per cercare di arginare i prodotti nefasti di questa folle corsa Oscar, con il suo eloquio e la sua pratica, ti offre una dimensione di pace, equilibrio, serenità alla quale non possiamo più rinunciare. E lo fa con lo strumento del Tai Chi, quest’arte millenaria che nutre il corpo e lo spirito attraverso una disciplina fatta di respiri, concentrazione, movimenti calibrati, spostamento del peso, compressione ed espansione, lavoro sui tendini, giusta postura, sorriso interiore, radicamento e soprattutto armonia con noi stessi e col mondo.
    Da quando ho iniziato a praticare con Oscar mi sento meglio: il “ritmo” rimane quello, difficile cambiarlo; ma sulla “melodia” ci si può lavorare…
    Grazie Oscar!

  2. Anna

    Ciao,
    dopo aver provato diverse discipline, mi sono avvicinata al Tai Chi, per cercare di rivolvere problemi di dolori diffusi, e grazie a questa meravigliosa pratica, sono riuscita a superare quasi del tutto questo mio disagio. Inoltre, ho raggiunto, anche mentalmente, una certa pace e serenità. Ringrazio in tutto questo il mio Maestro Oscar Valentini.

  3. Oscar Valentini

    Ciao Roberta,

    Nessun corso settimanale ancora, ma proprio da quelle parti stiamo lavorando per proporre dei seminari

    Ti iscrivo il mailing list, così rimani aggiornata

    grazie per il tuo interesse 🙂

  4. Roberta

    Ma nei pressi di mentana a nord est di roma?

  5. Monica

    Quest’anno di tai chi-qi gong è stato molto intenso e di profondo arricchimento, a livello fisico, energetico e spirituale.
    Dopo la lettura dei classici del pensiero taoista, con la pratica ho avuto modo di aggiungere nuovi tasselli a questo percorso, alla Via che giorno dopo giorno prende forma!
    Un ringraziamento a Oscar perché ci accompagna in questo viaggio con il sorriso e la conoscenza

  6. Tozzoli Maria Chiara

    Grazie, Oscar, di questo anno di pratica insieme! Il qi gong e il tai chi sono stati importanti per affrontare le mie giornate di lavoro e tutta la quotidianità in modo più semplice e armonioso. Con il sorriso più spontaneo! In particolare poi mi è piaciuta moltissimo l’escursione che abbiamo fatto fin sulla vetta del monte Navegna, praticando durante il cammino!

  7. Francesca

    Si è appena concluso il mio primo anno di Tai Chi con Oscar e mi sento già così lontana da quella me che ha iniziato a praticare. Qualcosa è cambiato ma, anche se non so bene cosa, non ho fretta di chiarirlo. Ciò che è fisico e ciò che è emotivo ora sono molto più sincronizzati, a volte sembrano sovrapposti. È come se avessi recuperato una funzione dimenticata o mai attivata prima e mi pare di aver fatto Tai Chi da sempre.
    Ringrazio Oscar per la sua pazienza e la tolleranza verso i nostri limiti e la grazia con cui ci guida. Lui è stato fondamentale in questo percorso.

  8. Chiara

    mi unisco al coro anch’io e ringrazio Oscar di cuore per questo anno di pratica tai-chi, disciplina completamente nuova per me, e che ha arricchito la mia vita fornendomi un valido aiuto, uno strumento in più per ritrovarmi sia all’interno di me stessa e sia in armonia con le persone intorno. Per me il tai-chi rappresenta una marcia in più per muoversi nella propria vita nel modo più semplice, autentico, e in una dimensione di Amore e Accoglienza!

  9. Veronica

    Tai chi….che dire…..
    Un mondo immenso che aiuta chiunque voglia e sappia accoglierlo nel giusto modo….un toccasana sotto tutti i punti di vista: fisico, mentale e spirituale. Anche se pochi, 2 anni solo di pratica e seminari, mi sento di consigliarlo a tutti ed è per tutti. Mi ha aiutato e mi aiuta molto nel gestire in maniera completamente diversa gli stress quotidiani a cui tutti siamo sottoposti….la ricerca del proprio equilibrio e centralità interiore con il Tai Chi si può riscoprire.
    Grazie Oscar, grazie e ancora grazie per avermi fatto scoprire questa disciplina.

  10. Elettra

    Un modo per modificare la rabbia a fine giornata e trasformarla in serenità? Il TAI CHI ci riesce alla grande! 🙂 un modo rilassante e piacevole per unificare corpo e mente in una cosa sola, per prendere coscienza dei nostri movimenti e per imparare ad ascoltare il nostro corpo. Un’esperienza che unifica persone di tutte le età e da la possibilità di ascoltare noi stessi e imparare a stare in sincronia con gli altri e con quello che ci circonda…Al posto di prendere tutte quelle medicine per il mal di testa a fine giornata, non conviene provare qualcosa di nuovo? Il Tai Chi è sano, divertente e rilassante; questa arte da la possibilità di esercitarsi a tutte le ore in qualcunque posto e con chiunque! La nostra salute vale più di ogni cosa…
    Bèh, cosa aspetti a provare?

  11. fabiola velli

    ERa davvero tanto tempo che volevo iniziare a studiare il Tai Chi e devo dire che la pratica è stata superiore alle mie aspettative!E’ una disciplina fatta di equilibrio, bellezza ed armonia che secondo me farebbe davvero bene a tutti. Ti cambia il modo di pensare, o meglio ti aiuta a tirare fuori il meglio di te. Grazie Oscar per essere un maestro tanto bravo e paziente. Sai rendere unica ogni lezione. Grazie e a presto!

  12. eleonora

    Il Tai chi mi ha insegnato il significato profondo della POSSIBILITA’,
    l’averla fatta mia compagna di viaggio , mi rende serena…
    MOBILITA’, MUTEVOLEZZA, oggi per me hanno un altro senso.

    GRAZIE!!!!! …. sorriso 🙂

    Eleonora

  13. Oscar Valentini

    Grazie Daniele per la tua passione!

    Buona Strada e Buon… Sorriso 🙂

  14. Daniele

    Grazie Oscar!
    Grazie perché ho imparato non solo a muovermi correttamente nello spazio e nel tempo ma soprattutto a muovermi nelle mie emozioni più profonde.
    Le stesse che prima mi davano inquietudine e turbamento oggi sono diventate per me il luogo dove riposare e sorridere.
    Sorridere con amore,con fiducia, con coraggio.
    Sorridere con calma,con gentilezza.
    Sorridere perché è bello e fa stare bene.
    Si parla del Tai Chi come la migliore delle arti marziali!!!
    E’ vero!!!
    Io ho conosciuto l’arma più potente del mondo…….Il sorriso interiore:))

  15. Elisa

    Il Tai Chi é un arte, come le altre arti ricerca il centro, il punto d’equilibrio tra padronanza e controllo della tecnica da una parte ed espressione libera ed incondizionata dall’altra. Ogni artista, anche inconsapevolmente, lo cerca, e quando lo incontra sa che questo equilibrio, tra il controllare ed il lasciare andare, tra ciò che conosce e ciò che ancora non ha scoperto, tra l’agire e il non agire, si traduce in bellezza e libertá. L’arte é questo momento di disvelamento e creazione, ed il Tai Chi aggiunge in questo processo una parolina magica: la consapevolezza. Per questo motivo il Tai Chi é l’arte della vita, da cui ciò che nasce non é un oggetto artistico, ma un nuovo te stesso, in armonia e libero.
    Grazie Oscar 🙂

  16. Oscar Valentini

    Grazie Max per questa condivisione, un anno insieme ha portato i suoi frutti e si sente! A presto 🙂

  17. massimiliano fulli

    E’arrivato il momento di volersi bene.Quando? A seconda della disponibilità di tempo, beh!Direi subito!Di che si tratta? Lo ripeto:VOLERSI BENE.
    Come? Lasciarsi andare nel flusso del movimento;e Oscar con eleganza, maestria e generosità Vi guiderà alla scoperta del Tao.
    Non stupitevi poi se chi vi circonda Vi chiederà: ma cosa ti è successo? SEI CAMBIATO!

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Visita il tao shop

WEB-STORIES

Scarica l'ebook gratuito sul Sorriso Interiore

Sta sulla sidebar di ogni pagina del blog, per iscriversi
Nome

Pin It on Pinterest