fbpx

5 webinar per la Libertà Interiore

La riflessologia plantare è la tecnica che permette di correlare alcune zone del piede con gli organi interni del nostro corpo. Ma esistono anche ulteriori corrispondenze, che danno vita a mappe utili per il trattamento.

Possiamo dividere idealmente in 5 parti la pianta del piede, che corrispondono ai 5 Elementi del Tao e della medicina tradizionale cinese.

riflessologia plantare

Riflessologia plantare e 5 elementi del Tao

Metallo: la sfera mentale

Le dita corrispondono al piano mentale: l’elemento metallo. Nel caso di dita a scaletta il pensiero sarà metodico e ordinato. Le dita a triangolo, come una punta di coltello acuminata,  solitamente appartengono a persone che tendono ad analizzare tutto con atteggiamento critico e “pungente” (Yang). Le dita a semicerchio corrispondono ad un pensiero armonico. Le dita molto arrotondate appartengono a persone idealiste e che si occupano poco delle cose materiali (Yin). Anche negli altri elementi di identifica la dialettica Yin-Yang.


Fuoco: la sfera emotiva

I cuscinetti del piede (meglio detti metatarsi) identificano alla sfera emotiva: l’elemento fuoco. Nella riflessologia organica in questo plesso si tratta polmoni e cuore. Quando sono larghi, pieni e molto sporgenti: sono indice di generosità e disponibilità. Al contrario, piatti sono indice di una scarsa vita emotiva e gonfi di un carico emotivo eccessivo. Chi è afflitto da una incapacità di comunicazione li può avere poco evidenti o stretti. Chi ha la sensazione di non ricevere abbastanza per quanto dona sviluppa questa zona molle e svuotata.


Legno: la sfera dei valori

L’arco plantare è la zona dei valori: l’elemento legno. Il legno (fegato e cistifellea) è il generale che controlla e sviluppa i progetti e dà indicazioni sulla parte intima e profonda della persona: nel caso di un arco plantare molto pronunciato, la persona tende di solito ad una smania di controllo; nel caso di un piede piatto quando la persona deve decidere qualcosa si lascia prendere dall’emotività e si sente confuso. Sulla linea mediale dell’arco plantare si tratta la colonna vertebrale.


Acqua: la sfera istintivo-sessuale

Il tallone corrisponde al piano istintivo-sessuale: l’elemento acqua. E’ la radice della persona, racconta che attitudine porta nella vita: se di forma quadrata, si tratta di una persona con forza e decisione, se rotonda di una che pondera prima di fare il primo passo. Infine se triangolare, si comporta in modo a volte poco prudente.


Terra: l’armonia anatomica

Il dorso del piede parla della connessione equilibrata ed armonica tra tutte le altre 4 sfere: l’elemento terra. L’armonia anatomica di questa parte è un indice dell’armonia che accompagna la persona. Tutta la struttura osteo-tendinea della caviglia e del collo del piede viene in evidenza e parla di quello che non si vede, di quello che giace nascosto sotto la pianta. Non a caso sul collo si trattano in diversi punti il sistema linfatico e circolatorio, anch’essi simbolicamente identificabili con l’Unione delle varie aree psico-corporee.

riflessologia plantare e 5 elementi

La visione orientale del piede

Colui che sa, può leggere molto della vita di una persona nel microcosmo del Piede. Occorre prendersi cura della sua salute, che è bene ricordare comprende anche la caviglia e le unghie.

Ognuno può farlo anche per sé: identificando le parti più doloranti ad esempio. Il piede ci parla di noi, della nostra emotività e della condizione generale, oltre a sostenere tutto il peso del corpo per l’intero giorno: a volte è bene ringraziarlo ascoltando quello che ha da dire.

Per prenotare la tua seduta di riflessologia, chiama ora! Trovi li numero cliccando CONTATTI

Per maggiori info e prenotare la tua seduta, scrivi a: [email protected]

Scopri di più sui 5 elementi e le basi del Tao: scarica l’ebook sul Sorriso Interiore

Pin It on Pinterest