Nelle dita delle mani hanno inizio o fine 6 meridiani. La posizione in figura (c.d. mudra) stimola i meridiani dell’elemento Metallo: polmone ed intestino crasso. Spalanca la bocca della tigre (IC 4) ed allontana tristezza e depressione, coltivando il Coraggio  e la determinazione. Libera la respirazione, è utile nei casi di costipazione e problemi al colon alleggerendo l’intestino crasso.

La Pratica

  • Facebook
  • Twitter
  • Pinterest
  • Tumblr
  • LinkedIn
  • Gmail

Si intrecciano mignolo, anulare e medio e si premono l’uno contro l’altro i pollici ed gli indici. La posizione è da mantenere per qualche minuto, con le mani poste all’altezza dei polmoni, praticando la respirazione addominale. Le 9 perle delle braccia (articolazioni di spalle, gomiti, polsi) rimangono aperte. Si può potenziare la pratica con la respirazione inversa. Indispensabile in autunno, quando il metallo ha bisogno di sostegno: questa posizione si può integrare in ogni esercizio di qi gong, come ad esempio il drago che nuota.

[av_hr class=’invisible’ height=’50’ shadow=’no-shadow’ position=’center’ custom_border=’av-border-thin’ custom_width=’50px’ custom_border_color=” custom_margin_top=’30px’ custom_margin_bottom=’30px’ icon_select=’yes’ custom_icon_color=” icon=’ue808′ font=’entypo-fontello’ admin_preview_bg=”]

Pin It on Pinterest