Lasciar andare

Per ogni cosa che accade, si può scegliere chi essere.

Si può scegliere se reagire, oppure solo fluire. A questo serve la sensazione del qi. Quando scorre, ogni cosa è al suo posto.

Essere influenzati è il regno dell’elemento legno, il cui organo è il fegato. Del legno è anche la qualità del lasciar andare.

Se si lascia andare… ciò che rimane è l’essenza. Come quando sta scomparendo il profumo… ma all’improvviso si sente un deciso odore e poi niente più.

E quell’odore può rimane con te per sempre… oppure fino a quando lo lasci andare. Lasciar andare come sottrarre, come azione che ci guida verso lo smettere di agire (wu wei). E tornare a diventare, nella consapevolezza.

Perché si può lasciar andare solo ciò che si è imparato a conoscere.

E ad amare.

Scopri di più sui 5 elementi e le basi del Tao: scarica l’ebook sul Sorriso Interiore

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai ai corsi e libri

WEB-STORIES

Suoni che Curano – come praticarli

Suoni che Curano – come praticarli

Suoni che Curano - come praticarliSuoni che CURANOdi Oscar ValentiniLa vibrazione del Suonorigenera le cellule degli organi interniEsiste un SUONO che fa vibrare  ogni singolo organo per questo si chiamano anche SUONI SEGRETIVai all'articoloOgni SUONO ha una...

Come praticare gli 8 pezzi di broccato

Come praticare gli 8 pezzi di broccato

Come praticare gli 8 pezzi di broccatoGLI 8 PEZZI  DI BROCCATOdi Oscar ValentiniIl broccato è così meraviglioso e prezioso con i suoi ricami in oro meraviglioso come  questi esercizi taoisti!ecco come praticare gli 8 pezzi di broccatoalza le...

Scarica l'ebook gratuito sul Sorriso Interiore

Sta sulla sidebar di ogni pagina del blog, per iscriversi
Nome

Pin It on Pinterest