I 5 Elementi e le Emozioni in medicina cinese e nella meditazione taoista

I 5 elementi e le emozioni nella meditazione taoista derivano dalla medicina cinese, la quale sostiene che le emozioni influenzano la nostra salute.

Secondo questa teoria, è bene mantenere l’emozione a un livello moderato e stabile per evitare che indebolisca l’organismo o diventi fonte di malattia. Quando l’emozione è troppo intensa o troppo opprimente, l’equilibrio viene sconvolto e, di conseguenza, colpisce gli organi facendoli ammalare.

È cos’ che l’insegnamento della medicina cinese sui 5 elementi e le emozioni si espande a tutti gli ambiti della pratica taoista, dal qi gong alla meditazione. Sia diventando cangiante e ricco, ma al tempo stesso permettendo un approfondimento straordinario al praticante più attento. Vediamo come.

i 5 elementi e le emozioni

Emozioni e connessione coi 5 elementi per la medicina cinese

In medicina cinese emozioni e salute fisica sono intimamente connesse. Questo approccio integrato mente-corpo alla salute e alla guarigione opera in un ciclo dinamico dove le emozioni influenzano la salute del corpo e viceversa. Non sempre questa dinamica viene riconosciuto anche dalla medicina di stampo occidentale.

Ad esempio, secondo la teoria medica taoista irritabilità eccessiva e rabbia possono influenzare il Fegato e risultare in molteplici disturbi: dolori mestruali, mal di testa, arrossamento del viso e degli occhi, vertigini e bocca secca. AlternativAnche al contrario, uno squilibrio nel Fegato può provocare umori tempestosi. Si noti come le energie delle emozioni e degli organi (derivati dai 5 elementi) siano in continua relazione.

La diagnosi in medicina tradizionale cinese è altamente individualizzata. Una volta identificato un sistema d’organo compromesso e/o uno squilibrio emotivo, sono solo i sintomi unici del paziente determinano l’approccio terapeutico del praticante.

Quando si parla di teoria medica cinese, si ritiene che gli squilibri emotivi possano agire sia come sintomi che cause di problemi fisici. Anche i problemi di salute mentale sono collegate a specifici disturbi fisici degli organi chiave. Nello specifico, ogni organo è abitato da un’anima vegetativa (o spirito) che corrisponde a una componente psicologiche dell’individuo. Le diagnosi psichiatriche corrispondono allo spirito che abbandona il Palazzo dell’Organo corrispondente.

Le emozioni vengono dunque spiegate come 5 movimenti di qi, ognuno associato a un corrispondente elemento e organo nel corpo:

  • La rabbia costringe il Fegato (Legno);
  • L’euforia distrae con il Cuore (Fuoco);
  • La preoccupazione annoda la Milza (Terra);
  • La tristezza e dolore affliggono il Polmone (Metallo);
  • La paura immobilizza i Reni (Acqua).

Si faccia un esempio, per chiarire meglio: in medicina cinese la distensione del seno, i dolori mestruali e l’irritabilità durante le mestruazioni sono trattati con determinate erbe e punti di agopuntura che mirano al Fegato, per armonizzarne una certa sindrome. Mal di testa, vertigini, eccessiva rabbia e arrossamento del viso indicano un diverso tipo di sindrome del Fegato e sono trattati in modo diverso. Puoi vedere i 5 agopunti più utilizzati ed efficaci sul mediano del Fegato.

La relazione tra i 5 elementi e gli organi interni per la medicina cinese

Nella medicina cinese il corpo viene considerato come un tutto unitario. Per studiarne l’unità e l’integrazione, lo si divide in cicli funzionali che sono tra loro in relazione.

La dialettica continua separando ogni ciclo funzionale in un organo (Zang, che è Yin) e un viscere (Fu, che è Yang). Ogni coppia Zang – Fu è associata a uno dei 5 elementi.

Vediamo come i 5 elementi si connettono con gli organi interni secondo la medicina cinese:

Emozioni: a volte cause delle malattie

Quando si parla di emotività in medicina cinese, occorre notare che le cause di malattie si dividono in esterne ed esterne. E quelle interne sono proprio legate alle emozioni.

  • Le cause esterne sono legate ai fattori climatici che creano disequilibri nello Yin-Yang: il calore, il fuoco, il freddo, l’umidità, il vento e la secchezza;
  • Le cause interne sono legate proprio ai fattori emozionali che portano anche esse disequilibri: ogni emozione si accumula in un organo specifico, o meglio in una determinata coppia Zang – Fu.

Si può osservare nel cuore l’euforia, nella milza la preoccupazione, nei polmoni la tristezza, nei reni la paura e nel fegato la rabbia.

Imparando a riconoscere e a dividere le 7 emozioni della medicina cinese in base ai nostri organi, impariamo a identificarle e finalmente a conoscere l’influenza che esse esercitano sulla nostra vita. Una volta che se ne vede l’effetto, è più facile scegliere quando sia costruttivo utilizzare un’emozione lasciandosene trascinare e quando, invece, questo sia dannoso per la crescita personale e per la vita. Ecco perché la meditazione taoista spesso se ne prende cura.

emozioni e 5 elementi

Le emozioni negative: i venti perversi

Quando si esce dal reame delle Virtù, allora ogni emozione è un vento perverso (feng xie, 風邪): uno dei fattori climatici che possono creare disequilibri energetici nel corpo fisico e mentale dell’essere umano.

Anche la gioi, ad esempio, può essere la mia felicità ma a detrimento di quella di altre persone. E quindi impedisce il corretto scorrere del qi al livello universale.

Si badi, questo non è un male: le emozioni negative sono utili quando vengono riconosciute: per questo nel Tao esistono i metodi per trasformarle, come il qi gong dei Suoni Segreti. E sono portatrici di messaggi indispensabili per il proprio sviluppo.

Ma i venti perversi, quando passino inosservati, possono anche creare malattie fisiche perché attaccano direttamente gli organi interni: si dice “cominciano a produrre le secrezioni velenose”.

Emozioni e 5 elementi: trovare il proprio destino

Nel cuore della saggezza cinese, desideri e passioni sono visti come ostacoli principali per il vero compimento della vita umana e il raggiungimento del proprio destino.

In medicina cinese, sono considerati le cause principali di malattie e debolezze che conducono a patologie. Pertanto, è fondamentale gestire le emozioni con una forza interiore nata dalla profondità della natura individuale: un Cuore vuoto e sereno, una consapevolezza limpida, che permette un comportamento perfetto e una relazione autentica con il Cielo, generando movimenti regolari del qi e buona salute.

Il Cuore rappresenta la nostra vita emotiva, intellettuale, mentale e spirituale; è tutto ciò che accade dentro di noi, attraverso cui percepiamo la nostra esistenza. Tutto qeusto, e molto di più, viene raccontato dal termine shen, 神). Esso è la propria capacità di pensare, sviluppare conoscenza, consapevolezza, coscienza e coltivare la realtà interiore per costruire il nostro spirito vitale (jing shen 精神, ovvero la sua natura essenziale).

Il Cuore permette all’essere umano di assumersi la responsabilità della propria vita e destino, di saper nutrire la vita secondo l’ordine naturale.

Le emozioni, quindi, sono attivate da un oggetto o evento esterno e la reazione immediata si modula in varie possibilità come attrazione o repulsione, amore o paura, euforia o rabbia, tristezza o gioia, arroganza, invidia, ecc. Queste reazioni riempiono il Cuore” e fanno “penetrare i venti perversi”, in parte dipendono dalla disposizione naturale e dalla fedeltà alla propria natura nel momento della reazione, quindi ai propri talenti ricevuti alla nascita, usando un termine taoista. La natura della reazione indica se il desiderio nel Cuore è orientato verso lo sviluppo della vita o in conflitto con essa.

Quando le emozioni sono in accordo con l’ordine naturale, non influenzati dall’emotività e dai venti, ecco che le reazioni sono appropriate, allora si può rimanere sulla proprio Strada, ovvero e non c’è disordine (luan 亂). Questo permette di aderire, anziché agire, diventando abili nel difficile compito di unire la Natura con la Vita. Ovvero trovare e compiere il proprio destino (ming, 命).

Le emozioni sono percepite come movimenti del qi, e ogni emozione aumenta eccessivamente una qualità e attività particolare del qi nell’essere umano. Durante l’era classica, tutti i movimenti del qi sono stati analizzati, caratterizzati e classificati attraverso la teoria di Yin/Yang e i Cinque elementi (o Fasi).

Per questo, ognuno dei Cinque organi zang è quindi correlato a un’emozione che è fondamentalmente l’espressione del movimento del qi appartenente allo stesso elemento (o fase, o movimento appunto). Originando dalla profondità dell’organo, questo qi influenza tutto sotto il suo controllo nell’essere umano, sia nella fisiologia che nella psicologia, nel funzionamento del corpo come in quello della mente.

Tutto questo dipende dalla consistenza delle anime vegetative, che vengono governate dall shen ma…. che portano anche un’influenza profonda proprio sullo stesso shen del Cuore. A ogni spirito corrisponde un organo, quindi un elemento.

Quando un organo perde il suo radicamento negli spiriti, il suo qi non fluisce più correttamente e disturba il funzionamento psicologico e fisiologico. Pertanto, un’emozione può danneggiare più organi, portando disordine nel proprio movimento di qi. Questo è la complessità dell’interazione tra i cinque movimenti del qi sul modello dei cinque elementi con tutti gli effetti sul funzionamento del corpo e della mente.

Tutti i livelli dell’essere comunicano: una perturbazione emotiva avrà ripercussioni fisiologiche e, allo stesso modo, un movimento deviato del qi porta a perturbazioni fisiologiche e a uno stato emotivo.

Ma solo quando il Cuore è Vuoto e i 5 spiriti pacificati, allora anche qing, 情 (le emozioni) sono degli strumenti preziosi per interpretare i segni sulla propria Strada.

Tecniche per dissipare le energie negative

Esistono delle tecniche per riciclare le emozioni negative immagazzinate negli organi (che si presentano a livello fisico come addensamenti sui tessuti fasciali degli organi corrispondenti): i Suoni che Curano ad esempio, permettono di contattare l’emozione, liberarsene energeticamente e agire contemporaneamente sul livello fisico grazie alla vibrazione generata dall’emissione del suono corrispondente. L’organo vibra internamente, il tessuto fasciale viene rilasciato: il risultato è che ci si sente subito meglio, più leggeri e felici.

Puoi leggere la guida completa ai Suoni che Curano, che include anche lo studio di come ogni emozione colpisce l’organo e ne influenza il tessuto fasciale. La guida include la spiegazione di ogni suono.

Per conoscerti meglio puoi anche leggere la guida sul Sorriso Interiore.

Ancora Tao del Sorriso per meditazione

Il Tao delle Emozioni

Tutto questo, nel Tao, si dice che unifica la Vita con la Natura. È quello che puoi sperimentare nella pratica taoista del Sorriso Interiore, la meditazione che guarisce gli organi interni. Grazie a questa pratica di base, ma potente, si abbandona qualcosa… come un peso che esce dalla vita e fa spazio al nuovo che arriva: magicamente, ci si accorge del cambiamento delle cose che si hanno davanti tutti i giorni.

Clicca e guarda la STORIA WEB sul Sorriso Interiore

Si conta sull’esperienza: grazie a essa, nella vita e nella pratica si fanno enormi passi avanti: si rimane in movimento. Da soli e, anche, insieme a tutto il proprio mondo.

il tao delle emozioni
Scopri di più sui 5 elementi e le basi del Tao: scarica l’ebook sul Sorriso Interiore

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Visita la TaoTeca

ARGOMENTI

WEB-STORIES

Suoni che Curano – come praticarli

Suoni che Curano – come praticarli

Suoni che Curano - come praticarliSuoni che CURANOdi Oscar ValentiniLa vibrazione del Suonorigenera le cellule degli organi interniEsiste un SUONO che fa vibrare  ogni singolo organo per questo si chiamano anche SUONI SEGRETIVai all'articoloOgni SUONO ha una...

Come praticare gli 8 pezzi di broccato

Come praticare gli 8 pezzi di broccato

Come praticare gli 8 pezzi di broccatoGLI 8 PEZZI  DI BROCCATOdi Oscar ValentiniIl broccato è così meraviglioso e prezioso con i suoi ricami in oro meraviglioso come  questi esercizi taoisti!ecco come praticare gli 8 pezzi di broccatoalza le...

Scarica l'ebook gratuito sul Sorriso Interiore

Sta sulla sidebar di ogni pagina del blog, per iscriversi

Nome
Consenso GDPR(Obbligatorio)

Pin It on Pinterest