Luglio nel calendario lunare cinese è il mese in cui termina l’estate e ci si avvia verso l’autunno. E’ dedicato all’intestino tenue che vede molti dei punti di passaggio del suo meridiano sulla spalla e scapola. Il 29 giugno del 2022 entra il mese del calendario lunare dedicato, appunto, all’intestino tenue.

L’orario di massima attivazione nel meridiano dell’intestino tenue è tra le 13 e le 15 secondo l’orologio dei Organi.

L’agopunto per armonizzare la spalla

L’articolazione più delicata e complessa: la spalla. Essa ha un osso esterno  (la scapola) che ne sostiene la corretta posizione e le più ampie possibilità di movimento del corpo umano. Questa sua opportunità nasconde anche un’insidia; infatti in molte persone la spalle è disassata ed in posizione non fisiologica (spostata in avanti od indietro). Libertà… significa anche sbagliare! E gioiosamente riprendere il proprio cammino con più consapevolezza.

Il radicamento e la forza delle braccia sono determinati dalla spalla. In particolare la loro forza è determinata da un punto di intestino tenue: IT-9 (jia zheng – spalla dritta). Quando questo è equilibrato , esse sono spinte all’indietro e basse. Le scapole sono vicine alla colonna vertebrale ed la loro punta inferiore è orientata naturalmente verso il sacro. Quando le spalle si muovono verso avanti o verso dietro, esse irrigidiscono la schiena ed il collo lasciando sporgere la scapole (che si dicono alate).

Si comincia a capire l’importanza delle scapole nel corretto posizionamento ed utilizzo dell’articolazione della spalla. Sulla scapola passa il meridiano di intestino tenue. Esso è legato al Fuoco ed all’apertura del Cuore, manifestata dal un corretto posizionamento delle scapole.

meridiano intestino tenue

Intestino tenue e Fuoco

La  linea di intestino tenue che scorre lungo la scapola (clicca qui per scoprire di più sul percorso del meridiano di intestino tenue) la tiene in posizione fisiologica. Intestino tenue significa Fuoco ed è connesso al cuore. I punti da 9 a 15 del suo percorso (come in figura) sostengono la scapola e lasciano il Fuoco divampare verso l’alto (trapezio rilasciato) per nutrire lo shen (spirito e libertà emotiva, in questo caso).

Essi sono la “linea della cura”, nel senso del prendersi cura degli altri e tenere il proprio Cuore aperto verso l’esterno. Soprattutto IT-9, che permette alla scapola di rilassarsi ed appoggiarsi sulla colonne vertebrale.

La linea della cura sostiene la postura

Avere le spalle rilasciate è una forma di radicamento. Infatti esse sono un kua, uno dei punti del corpo in cui c’è un restringimento e la muscolatura è per lo più in posizione orizzontale. Questo restringimento chiama al radicamento. Un altro kua fisico molto importante sono le anche. Spalle ed anche rilasciate permettono una postura regolare dall’arco plantare fino al morso dentale. Ecco perché questi punti del meridiano di intestino tenue sono così importanti: sostengono la postura fisica, oltre che una postura emotiva aperta.

Avere la scapola radicata aiuta a manifestare amore per se stessi e per tutte le cose del mondo.

Quando il Qi scorre naturalmente il corpo rimane in salute. Puoi scoprire il naturale percorso del QI nei meridiani leggendo questa guida sull’Orologio degli Organi.

Buon amore e buon luglio.

Scopri di più sui 5 elementi e le basi del Tao: scarica l’ebook sul Sorriso Interiore

Pin It on Pinterest

Guida al Sorriso Interiore, la meditazione di base con le emozioni e gli elementi Suoni che Curano – come praticarli Come praticare gli 8 pezzi di broccato