Quando si parla di tempo cronologico, nel Tao si distinguono tra energie ospiti e invitate. Capire questa distinzione aiuta a comprendere quali sono i benefici di usare le indicazioni dell’astrologia cinese applicata alla pratica di qi gong, per sviluppare la propria pratica in connessione, tra le altre cose, anche con lo scorrere del tempo e l’energia delle stelle.

Applicare le influenze dell’astrologia cinese alle pratiche di Qi Gong permette di sfruttare le energie inviate. Scopri di più sull’Astrologia Cinese e i suoi benefici in questa guida.

qi gong astrologia cinese

Energie ospiti ed invitate nel Ba zi

Il Ba Zi (八字) è il nome tradizionale dell’astrologi cinese: essa rappresenta con otto caratteri le energie invitate nell’anno. Queste cambiano continuamente e si alternano in un ciclo di sessant’anni: questa consente la combinazione di 12 rami terrestri e 10 tronchi celesti. Le energie invitate si introducono nell’anno con il calendario lunare, quindi mutevole.

Le energie ospiti (nel senso di “padrone della casa”), invece, sono quelle sempre presenti nell’anno e fanno riferimento a un calendario solare, quindi fisso. Per esempio il nuovo anno solare, in Cina, corrisponde sempre al 4 febbraio. Questo viene definito “l’inizio della primavera”. Alcuni autori e scuole mettono questa data al 21 gennaio, ma si ritiene più accurata la data del 4 febbraio.

In generale, quindi, ogni nuovo anno inizia, per il calendario solare (che definisce le energie ospiti) il 4 febbraio. Da questa data parte la primavera e il susseguirsi del ciclo delle 4 stagioni ed elementi, con ogni elemento “padrone di casa” (il quinto elemento, la Terra) per circa 90 giorni, un trimestre completo.

Ma nel calendario lunare, che definisce le energie invitate, l’inizio dell’anno è sempre differente. Per esempio, nel 2023, il giorno 22 gennaio comincia l’anno del Coniglio d’Acqua YIN. Le energie invitate alternano i 12 rami terrestri (gli animali zodiacali, 6 energie doppiate in dinamica YIN-YANG) e i 10 tronchi celesti (i 5 elementi doppiati in dinamica YIN-YANG) che si combinano in un ciclo di 60 anni.

Ogni anno cinese inizia sulla luna nuova, quando arrivano le energie inviate di quell’anno. Approfondisci l’Astrologia Cinese e il suo rapporto con il Qi Gong e la Medicina Cinese.

ancora anno del coniglio copia

La connessione, il vero lavoro con l’energia dell’astrologia cinese applicata al qi gong

Qi Gong significa “lavoro con il QI”. I diversi tipi di QI animano tutte le cose del mondo, sono la vera energia universale.

Alcuni credono che ogni tipo di movimento possa essere definito Qi Gong, ma questo è vero solo quando si parte dalla Connessione. La vera differenza tra qi gong e semplice “movimento” è proprio la presenza di questa connessione.

Le energie invitate degli animali zodiacali vogliono spiegare l’influenza delle Stelle nella nostra vita.

Astrologia Cinese

Quando si apre una pratica di qi gong, la prima connessione che deve sorgere è quella con le cosiddette “Tre Amonie”. Poi, ci si può aprire alle energie esterne: un elemento, una direzione, il Ling di un animale, la linea dell’orizzonte oppure… la forza delle energie invitate nell’anno, che possono davvero sostenere lo sviluppo personale e la Pace della Mente.

In seguito, ecco che si possono applicare le influenze dell’astrologia cinese alla propria pratica di qi gong, proprio sfruttando la connessione con le energie invitate.

Le energie invitate rappresentano la forza che l’universo e le stelle esercitano nella vita di ogni essere umano. Connettersi con l’energia dell’anno significa sapere dove indirizzare i propri sforzi: significa smettere di remare controcorrente nella vita e… apprendere l’arte di alzare la Vela e andare nel flusso delle cose, senza sforzo (Wu Wei, il famoso agire-senza-agire del Tao).

Come sarebbe la vita, se ci si sforzasse di meno di “fare” e si ottenesse di più dalle proprie azioni? Più semplice, proprio come per gli immortali taoisti.

I questo il Ba Zi da semplice superstizione legata all’oroscopo diviene uno strumento per comprendere meglio le energie che si hanno intorno e… usarle per il proprio benessere, anziché subirle per tutti i 365 giorni.

anni zodiacali cinesi Sorriso Interiore

I Benefici di usare l’astrologia cinese nel qi gong: le energie dell’anno

Quando la connessione del qi gong arriva fino alla consapevolezza della coppia ramo terrestre/tronco celeste si ha una direzione di lavoro per il proprio corpo e la propria spiritualità.

In particolare, connettendosi con l’energia dell’anno in corso:

  • si fa meno fatica a procedere nella propria vita;
  • si sa dove indirizzare le proprie energie;
  • si comprende l’evoluzione delle proprie malattie e debolezze, per le quali l’energia annuale può essere un sostegno verso la guarigione o… che possono essere aggravate se non si pone la dovuta attenzione;
  • si accettano le condizioni favorevoli e sfavorevoli con leggerezza, riconoscendole come parte necessaria di un tutto che si armonizza;
  • si sa su quali aspetti del carattere è possibile lavorare con auspicio;
  • diventa più semplice SCEGLIERE: spesso questa attività porta molta sofferenza, ma l’armonizzazione con le energie dell’anno rende più fluida la scelta di ogni cosa.

Molti maestri usano le energie dell’anno per definire gli obiettivi delle pratiche di qi gong e tai chi chuan, ma anche per consigliare lo studente su cosa concentrarsi nella propria pratica o nel proprio sviluppo personale.

Le arti sapienziali taoiste decifrano il destino individuale. Approfondisci i quattro pilastri del destino in Astrologia Cinese.

Conclusioni: oro e carbone nell’anno in corso

Per esempio, nel 2023 il Coniglio di Acqua offre un’opportunità per usare al meglio le proprie energie più profonde: questo passa attraverso il lavoro con il JING, energia di base: sessuale e creativa.

Lavorare con il JING permette di scoprire come relazionarsi con gli altri senza disperdere energia, oltre che avere a disposizione l’energia di base per guarigione del corpo e delle emozioni.

Nella montagna dove c’è l’oro e c’è il carbone, solo chi è sciocco prende con sé il carbone.
Oppure chi ha freddo.

saggezza taoista

Da qui, conviene praticare i metodi che favoriscano l’emergere del JING in maniera da portarla, capendo come si usa per il proprio sviluppo: infatti, questo è una grande momento di trasformazione di cui conviene approfittare. E questo cambiamento può essere davvero sostenuto dal JING, quando lo si usa con consapevolezza

Chi vorrebbe approfittare dell’energia dell’anno per il proprio cambiamento individuale? Via alle informazioni sul seminario di QI GONG PER L’ANNO DEL CONIGLIO D’ACQUA YIN.

Occorre sempre armonizzarsi con l’energia delle cose intorno, per vivere in Pace.

Scopri di più sui 5 elementi e le basi del Tao: scarica l’ebook sul Sorriso Interiore

Pin It on Pinterest

Guida al Sorriso Interiore, la meditazione di base con le emozioni e gli elementi Suoni che Curano – come praticarli Come praticare gli 8 pezzi di broccato